SMSL A8 Amplificatore in Classe D con DAC integrato

Se, come me, siete stanchi di avere una giungla di cavi e cavetti in soggiorno o nella vostra stanza di ascolto, questa recensione potrebbe fare al caso vostro.

Parliamo del SMSL A8 un ottimo amplificatore integrato in Classe D basato sul modulo IcePower 125ASX2, che integra anche un eccellente DAC DSD ed una uscita cuffie di buon livello.

Come si presenta l’ SMSL A8

Il design di questo prodotto mi è piaciuto molto. Si discosta da ogni amplificatore fin’ora visto sul mercato. Il case in alluminio amagnetico è lavorato al CNC (frese a controllo numerico), il frontale è leggermente inclinato per consentire la visione del display da diverse angolazioni. A proposito del display: si tratta di uno schermo IPS da 1,54 pollici a colori, nel quale sono visualizzate le informazioni riguardanti: l’ingresso selezionato, il tipo di formato/decodifica (PCM/DSD), volume e altro.

A completare il tutto il telecomando per comandare a distanza ogni funzione di questo dispositivo.

Ingressi

Gli ingressi analogici sul pannello posteriore consentono di collegare un giradischi mediante l’ingresso “phono” con relativo serracavo ground (gnd), più un secondo ingresso analogico serigrafato come “CD”, ma in realtà utilizzabile con diverse sorgenti di linea. Gli ingressi digitali sono: una coppia di ingressi coassiali digitali, una coppia di ingressi ottici, entrabi utili per connettere una Smart TV o altre sorgenti digitali, come ad esempio un sintonizzatore di rete. Non manca, ovviamente, il connettore USB per collegare un pc da usare come sorgente digitale. A tal riguardo SMSL mette a disposizione, su questa pagina, i driver per Windows (da XP a 10), MAC (OSX 10.6) e Linux.

Uscite

Le uscite analogiche riguardano il DAC, questa uscita consente di connettere un amplificatore cuffia esterno, oppure sfruttare l’smsl A8 come DAC per un secondo impianto.

Design interno

Internamente questo Amplificatore/Dac è ben progettato, le sezioni di amplificazione e conversione sono ben separate, per ridurre al minimo le interferenze ed aumentare il rapporto segnale rumore. Inoltre SMSL ha fatto largo uso di componentistica di qualità, come condensatori WIMA e resistenze Vishay.

Andiamo adesso ad analizzare le varie “sezioni” di questo amplificatore/dac.

A8-(Black)

552,99  disponibile
2 nuovo da 552,99€
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al 13/11/2019 18:00

Caratteristiche

  • Advantage: Ice Power 125 asx2 used as Amplifier Module which featured with Big Power Output and Ultra Low Distortion
  • Superior DAC chip ak4490, which is Advanced Performance and Floating Point arithmetic Digital filtro are Only Used By some Top Brands
  • Using TPA6120 Headphone driver and the 2 ND gerneration of xmos USB Audio Solution xcore200 X u208, supports PCM sampling rate up to 768 K and Native dsd512
  • Driver is exclusively Customized and support Native DSD, which is very Advanced in audio Range
  • asrc Function can Delete Clock jitter from Digital Receiving segnale, Built-in Phono Stage and patented SMSL Dynamic Bass Sound, with remote control

SMSL A8: La sezione di amplificazione

IcePower 125ASX2: tutta la purezza della Classe D

Come abbiamo brevemente accennato la sezione di amplificazione (e preamplificazione) è affidata all’eccellente modulo in Classe D IcePower 125ASX2, prodotto da B&O. Questi moduli sono presenti in diversi monitor da studio ed altre attrezzature professionali, oltre che in alcuni amplificatori HiFi di alto livello. Sulle qualità soniche di questi moduli, dunque non si discute!

La potenza è di 125 watt per canale a 4 Ohm e 75 w su 8 Ohm. La distorsione armonica (THD+N) si attesta sull’eccellente valore di 0,007% il range dinamico, di tutto rispetto, si attesta a 117dBA.

SMSL A8: Il DAC Integrato

SMSL produce degli ottimi DAC, sia di livello hi-end come l’ SMSL VMV D1 che abbiamo recensito su questo sito, che entry level come il celebre SMSL SU-8. Vediamo adesso nel dettaglio il DAC di questo SMSL A8.

La sezione DAC di questo integrato SMSL A8 è affidata al chip AK4490, un eccezionale convertitore utilizzato in apperecchiature di livello TOP, che consente una conversione PCM fino a 192kHz/32bit e DSD512. Supporta la decodifica della stragrande maggioranza dei formati audio disponibili. La connessione usb asincrona , tramite la quale connettere il computer al SMSL A8, avviene tramite interfaccia XMOS.

E’ inoltre integrata la funzione di ASRC, che è in grado di rimuovere il clock jitter dal segnale digitale in ricezione.

Per gli appassionati di numeri, riporto i valori del DAC:

THD+N: 0,017%

Range Dinamico 118dB

Rapporto segnale rumore: 110dB

L’Uscita Cuffie

L’amplificatore cuffie è affidata al chip TPA6120A2, ormai ben rodato in campo HiFi. Si tratta di un amplificatore onesto, che certamente non fa gridare al “miracolo” ma che fa bene il suo lavoro. E’ in grado di pilotare cuffie con diversi valori di impedenza, riesce ad erogare 43mW a 32Ohm fino a 14mW a 300Ohm.

I valori di distorsione armonica totale si attestano su un buon valore: 0,0037%, mentre il rapporto segnale rumore si ferma a 101dB.

Stadio Phono MM

Benchè progettato per un uso prettamente “digitale”, SMSL ha voluto comunque dotare questo Amplificatore/DAC di un ingresso phono/mm al quale collegare il vostro giradischi.

Conclusioni

Un prodotto veramente interessante che coniuga elementi ben rodati come l’amplificatore IcePower e il DAC AK4490. Consigliato soprattutto a chi ascolta la musica in formato digitale. Per quanto riguarda l’ingresso phono e cuffie, probabilmente i più esigenti non saranno soddisfatti, ma basta sfruttare l’ingresso CD per connettere un buon preamplificatore phono, come questo. Stesso discorso per l’uscita cuffie, sfruttando l’uscita DAC è possibile connettere un amplificatore cuffie di maggior pregio come questo in Classe A o questo valvolare.

Giorgio Ragusa

Tecnico del suono, bassista, e appassionato di musica. Fondatore dei magazine "Soundscape" ed "HiFi per tutti". Ideatore di "Podcasting Facile", il primo servizio professionale in Italia dedicato all'editing e ottimizzazione audio dei podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.