Sonos Connect e Sonos Port: La nuova frontiera Sonos per la musica in streaming

In questa recensione prenderemo in esame alcuni dispositivi Sonos per riprodurre musica in streaming: Sonos Connect e Sonos Port, insieme ad essi parleremo delle due soluzioni amplificate Sonos Connect Amp e il nuovo Sonos Amp.

Sonos Connect: Cos’è

Dopo la nostra guida ai servizi di musica in streaming, attualmente l’articolo più letto di Soundscape, torniamo a parlare di musica in streaming. Questa volta per recensire alcuni dispositivi capaci riprodurre la vostra musica preferita dal vostro servizio di streaming preferito!

I dispositivi Sonos Connect e Sonos Port consentono di ascoltare la musica proveniente dai servizi di musica in streaming (Spotify, Amazon Music Unlimited, Apple Music, Deezer, Qobuz e molti altri), avere accesso gratuito a più di 100.000 Internet radio, e riprodurre la vostra libreria musicale (tramite NAS, PC o cellulare) in diversi formati, fra cui: mp3, Flac, wma, Alac, fino a una frequenza di campionamento di 48kHz. Inoltre è possibile connetterli ai sistemi di casse e soundbar Sonos, creando così un sistema multi-room, ovvero la possibilità di riprodurre la musica in diverse stanze senza cavi. E’ inoltre possibile impostare una sveglia per iniziare la giornata con la propria musica preferita, proprio come le radio da cucina di cui abbiamo parlato in un precedente articolo, nonché impostare la riproduzione in un preciso orario e per una precisa durata. Queste sono solo alcune delle funzionalità di questi dispositivi.

Sonos Connect, Sistema Wireless per Amplificatori, Controllabile da Smartphone, Tablet e PC, Bianco

599,99
1 used from 519,99€
as of 17/06/2021 11:18

Caratteristiche

  • Utilizzabile singolarmente o collegato ad altri lettori Sonos della casa
  • Ascolta in streaming tutta la musica del mondo utilizzando il tuo amplificatore
  • Wireless, facile da installare
  • Controlla tutto dal tuo smartphone o tablet
  • SONOS CONNECT, cavo di alimentazione, cavo Ethernet piatto, guida rapida Sonos con CD d’installazione, 1 cavo audio stereo RCA, 1 cavo audio adattatore a Y da stereo mini a RCA
Sonos Connect: Pannello posteriore


Questo cubetto dal design moderno e accattivante, si collega alle vostre apparecchiature HiFi attraverso diversi ingressi e uscite. E’ infatti dotato di ingressi e uscite analogiche su connettore RCA per trasformare il vostro amplificatore “HiFi” in un dispositivo “Smart”, nonchè due uscite digitali: ottica e coassiale, queste ultime per sfruttare un DAC esterno di qualità. Completano il pannello posteriore uno switch ethernet a due porte
(10/100Mbps).

Sul pannello frontale di entrambi i modelli sono presenti i controlli del volume e play/pausa.

Le specifiche tecniche parlano di una THD+N < 0.009% e una risposta in frequenza di 20Hz-20kHz.


Sonos Port: L’evoluzione di Sonos Connect

Sonos PORT Sistema Home Audio

 non disponibile
as of 17/06/2021 11:18

Sonos Connect è da qualche tempo andato in pensione, al suo posto è arrivato un dispositivo che non ce lo farà rimpiangere, si tratta di Sonos Port.

Il design essenziale e “pulito” i controlli fisici per la riproduzione nella parte anteriore del suo predecessore sono sostituiti da comandi remoti via app, il tasto di accensione è collocato sul retro.

Sonos Port
Sonos Port: pannello posteriore

Nella parte posteriore non è cambiato quasi nulla, fatta eccezione per la mancanza dell’uscita digitale ottica (resta comunque quella coassiale) e l’arrivo di un utilissimo Trigger 12V per sincronizzare l’accensione con il resto dell’impianto utilizzando un solo telecomando. L’alimentazione che nel Sonos Connect era integrata nello stesso chassis è adesso esterna.

Differenze fra Sonos Connect e Sonos Connect Amp

Sonos Connect: Amp Amplificatore Stereo a 2 Vie, 55 W, Argento

649,99
1 used from 649,99€
as of 17/06/2021 11:18

Caratteristiche

  • Utilizzabile singolarmente o collegato ad altri lettori sonos della casa
  • Ascolta in streaming tutta la musica del mondo dai tuoi diffusori
  • Wireless, facile da installare
  • Controlla tutto dal tuo smartphone o tablet
  • Sonos connect:amp, cavo di alimentazione, cavo piatto ethernet, guida rapida sonos con cd d'installazione

A differenza del modello precedente, Sonos Connect Amp, è un vero e proprio amplificatore in Classe D (il chip dovrebbe essere un Tripath TC2001) da 55w per canale a 8 Ohm, che diventeranno circa 100w con altoparlanti da 4 Ohm. Sul pannello posteriore, infatti, sono presenti i connettori per i diffusori, oltre che l’ingresso analogico RCA e l’uscita per il Sub Woofer, con frequenza di crossover a 80Hz.

Risposta in frequenza: 22 – 20000 Hz

THD 0.02%

Sonos Amp

Sonos Amp - Wireless Amplifier Black

 non disponibile
as of 17/06/2021 11:18

Si può usare Sonos Connect Sonos Port e Sonos Connect Amp con il giradischi?

La risposta è si, ma con alcune accortezze. Se il vostro giradischi è dotato di preamplificatore phono interno, basterà semplicemente collegare i cavi RCA agli ingressi analogici. Se invece non è dotato di preamplificatore dovrete acquistarne uno. Una buona soluzione può essere un modello della pro-ject come quello qui sotto.

Pro-Ject Phono Box S2 Ultra, preamplificatore digitale MM/MC Phono (argento)

246,70
as of 17/06/2021 11:18

Caratteristiche

  • Performance audiofili: non utilizza OpAmps
  • Condensatori di polistirene audiofile – Precisione distorsione RIAA
  • Filtro Subsonic commutabile – 18 dB @ 20 Hz – Impedenza/capacità commutabile
  • Quattro diversi livelli di rinforzo – solido alloggiamento in metallo protegge da dispersioni
  • Eccezionale qualità del suono, alloggiamento in argento o nero

Conclusioni

Si tratta, a mio avviso, di due dispositivi adatti soprattutto ad utenti “esterni” al mondo HiFi. La qualità costruttiva è buona e le specifiche tecniche anche. Tuttavia, esistono tante alternative che a cifre simili offrono talvolta qualcosa in più, leggendo la recensione sui migliori sintonizzatori di rete troverete i dispositivi che abbiamo selezionato per l’ascolto di musica in streaming.

Nonostante ciò, se possedete già delle casse o una soundbar Sonos, questi due dispositivi sono certamente il completamento ideale per il vostro impianto.

Cosa non mi è piaciuto

Sonos Connect e Sonos Port non offrono supporto a frequenze di campionamento superiori ai 48kHz, questo è francamente il più grosso difetto di questi dispositivi,soprattutto considerando il loro prezzo.

Giorgio Ragusa

Tecnico del suono, bassista, e appassionato di musica. Fondatore dei magazine "Soundscape" ed "HiFi per tutti". Ideatore di "Podcasting Facile", il primo servizio professionale in Italia dedicato all'editing e ottimizzazione audio dei podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.