Cubase 12 le novità salienti: eLicenser, Apple Silicon e Dolby Atmos (ma non da subito)

La dodicesima versione del software di produzione audio Cubase porta tantissime novità e miglioramenti del workflow.

Fine delle chiavette eLicenser!

Una svolta “storica” è certamente quella della fine dell’era dei “dongle” o, per dirla in italiano, delle chiavette contenenti la licenza (eLicenser). Con questa versione di Cubase sarà sufficiente il nome utente dell’account Steinberg associato al prodotto.

Integrazione al Top con MIDI Remote

Un altro tassello importante è il MIDI Remote Scripts ovvero la capacità di riconoscere e mappare automaticamente i dispositivi (controller) midi collegati, qualora per il dispositivo non fosse disponibile uno script, la procedura di mappatura può essere effettuata “manualmente” tramite il MIDI Controller Surface Editor.

Assistente delle scale nel VariAudio

I conoscitori di Cubase sanno bene che uno dei (tanti) punti di forza di questa DAW è il VariAudio con il quale si può modificare praticamente ogni parametro di una registrazione audio, quasi come fosse un file MIDI.
In Cubase 12 (Pro e Artist) si raggiunge un nuovo step: l’assistente delle scale che può svolgere due funzioni: suggerire le scale da utilizzare per una determinata progressione armonica o correggere l’intonazione e/o il timing di una traccia già registrata in base a una certa scala.

Novità per la Traccia Accordi: Audio to MIDI Chords

Tramite questa funzionalità è possibile trascinare un evento audio nella traccia accordi e verrà automaticamente generata la progressione degli accordi precedentemente registrata.

2

FX Modulator

Dal punto di vista creativo il nuovo FX Modulator consente di aggiungere nuovi effetti sulle tracce tramite diversi LFO e 6 moduli di effetti integrati. Gli LFO possono essere triggerati da controller esterni o tramite side-chain.

Supporto nativo ad Apple Silicon M1

Per la gioia degli utenti Mac, la verione 12 di Cubase sancisce il supporto nativo all’architettura Apple Silicon e la nuova generazione di SoC di casa Apple.

Futuro supporto a Dolby Atmos

Nei prossimi mesi sarà possibile creare e mixare musica nel formato audio immersivo attualmente più diffuso: Dolby Atmos. Questo sarà possibile grazie al supporto nativo al Dolby Atmos Renderer che consentirà di creare file compatibili con tale formato e disponibili per diverse configurazioni Surround.


Queste sono solo alcune delle novità e dei miglioramenti, che sono davvero tantissimi. Vi invito pertanto a visitare l’apposita pagina sul sito Steinberg, dove troverete tutte le novità di Cubase 12!

Prezzi

Cubase Pro 12, Cubase Artist 12 e Cubase Elements 12 sono disponibili al prezzo rispettivamente di € 579, € 329 e € 100. Come sempre sono disponibili anche aggiornamenti, crossgrade e versioni didattiche.

Giorgio Ragusa

Tecnico del suono, bassista, e appassionato di musica. Fondatore dei magazine "Soundscape" ed "HiFi per tutti". Ideatore di "Podcasting Facile", il primo servizio professionale in Italia dedicato all'editing e ottimizzazione audio dei podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.