Costo Spotify e Tidal: Come risparmiare fino a 300 euro sullo streaming

Se stai pensando di abbonarti a Spotify o Tidal ma sei titubante per via del costo annuale di questi servizi non puoi perderti questo articolo per nulla al mondo!

Mettiti comodo perché oggi ti spiegherò come risparmiare quasi 150€ l’anno sull’abbonamento a Tidal HiFi e circa 78€ l’anno sull’abbonamento a Spotify, e se usufruisci di altri servizi in abbonamento come Netflix e Disney+ il risparmio annuo andrà oltre i 300€.

Abbattere il costo di Spotify e Tidal con Together Price

Il servizio di cui ti parlo oggi si chiama Together Price e conta più di 1 milione di utenti. Questo servizio consente di abbattere il costo di Spotify, il costo di Tidal e di molti altri servizi in abbonamento in modo semplice e sicuro.

Nei prossimi paragrafi faremo velocemente il conto di quanto si risparmia e successivamente vedremo nel dettaglio il servizio.

Quanto costa Spotify?

Spotify è il servizio di musica in streaming più popolare al mondo, sebbene non offra una qualità audio delle più entusiasmanti, moltissimi utenti la preferiscono ad altre app.

Costo Spotify con Together Price

Il costo mensile di Spotify Premium è di 9,99€ al mese, con Together Price il prezzo è di 3,50€ al mese. Equivalente ad un risparmio annuale di 78€.

Se consideriamo che il 68% degli italiani utilizza almeno un servizio di streaming video, un utente medio potrebbe trovarsi ad avere i seguenti abbonamenti: Netflix (192€/anno) Disney+ (70€ l’anno) aggiungendo a questi Spotify, il cui costo annuo è di 120€ si ritroverebbe ad aver speso 382€, una cifra non certo trascurabile.

Gli stessi abbonamenti con Together Price avrebbero i seguenti costi mensili: Netflix: 4,99€, Disney Plus: 2,47€ Spotify 3,50€ che sommati insieme sono meno di 135€ l’anno! Quasi il 65% di risparmio complessivo!

Prima di continuare questa guida, vorrei invitarti ad attivare le notifiche di questo sito e ad iscriverti al canale Telegram “Audio Addiction“. In questo modo riceverai tutti gli aggiornamenti sui nuovi articoli, le recensioni e le migliori offerte Audio e Hifi. Iscriviti gratuitamente al canale cliccando sul tasto qui sotto!

Come Funziona Together Price?

Il funzionamento di Together Price è molto semplice e si basa sulla condivisione degli abbonamenti multi-utente: è sufficiente iscriversi gratis cliccando qui, scegliere i servizi che ci interessano e decidere se essere un Joiner o un Admin.

La differenza è molto semplice: sei un Joiner quando entri in un gruppo già esistente mentre sei un Admin se crei un gruppo ex-novo.

Oltre ai servizi più popolari è possibile condividere anche servizi “Custom”. Ad esempio, al momento in cui scrivo, non esiste un gruppo di condivisione dell’abbonamento a Qobuz (servizio di musica in streaming concorrente di Tidal e Amazon Music HD), magari potresti crearlo tu, diventare Admin, e aspettare che arrivino dei Joiner con i quali condividere l’abbonamento.

Cosa serve:

Per diventare Admin è necessario essere titolare di un abbonamento multi-account (ad esempio gli abbonamenti family) mentre per diventare Joiner è necessario avere una carta di credito/debito.

Se sei un Admin devi inoltre verificare sempre le condizioni d’uso del servizio che intendi condividere, alcuni servizi consentono infatti la condivisione solo con conviventi o collaboratori. Questo è bene che tu lo sappia.

Quanto costa Together Price:

Gli Admin: pagano solo il trasferimento delle quote raccolte dal proprio wallet al conto corrente, ma solo se l’importo è inferiore a 20€. In questo caso viene applicata una commissione di 0,45€ + il 3% dell’importo trasferito.

Tuttavia è sufficiente aspettare che l’importo delle somme raccolte superi i 20€ prima di effettuare il trasferimento del denaro, in tal caso si pagheranno solo 0,45€. E’ possibile azzerare le commissioni se si sceglie come metodo di trasferimento un conto HYPE o N26.

I Joiner: pagano solo quanto indicato nella pagina del gruppo, che generalmente include 0,99€ di spese di gestione.

Riassumendo: con una commissione davvero esigua si ottiene un risparmio davvero considerevole.

Gestione minimale per gli Admin

Oltre al palese vantaggio economico, il punto di forza di Together Price è la comodità nella gestione della “colletta” per gli Admin. Una volta impostato il gruppo non dovrai fare altre che aspettare ogni mese che vengano accreditate le quote nel Wallet, riducendo al minimo gestione.

Quanto costa Tidal HiFi con Together Price?

Abbiamo visto come abbattere il costo di Spotify, ma supponiamo che tu voglia ascoltare musica in alta risoluzione con Tidal HiFi, come saprai il costo mensile di Tidal HiFi è di 19,90€ con Together Price il costo mensile di Tidal HiFi è di 7,49€! Con due semplici conti si può appurare che il risparmio è di circa 150€ l’anno.

Costo Tidal HiFi Together Price

Come visto in precedenza, molti utenti hanno almeno un abbonamento a Netflix e talvolta a Disney Plus, o stanno pensando di implementarlo, in questo caso il risparmio con Together Price è ancora più “succoso”: 180€ l’anno anziché 500€ l’anno!

Su quali altri servizi si può risparmiare?

costo spotify together price

Oltre che su tutti i servizi di musica in streaming presenti nella nostra guida “definitiva”, possono essere condivisi tutti gli abbonamenti a software o servizi che prevedono un piano multi-utente, ad esempio: Office 365, diversi antivirus, Readly, Audible, La Gazzetta dello Sport, diversi servizi di VPN, Google Drive, Canva Pro e tantissimi altri.

Il link per registrarsi e iniziare a risparmiare è questo.

Giorgio Ragusa

Tecnico del suono, bassista, e appassionato di musica. Fondatore dei magazine "Soundscape" ed "HiFi per tutti". Ideatore di "Podcasting Facile", il primo servizio professionale in Italia dedicato all'editing e ottimizzazione audio dei podcast.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.